Montenegro

Il Montenegro è un liquore digestivo alle erbe che viene prodotto fin dal 1885 e si è affermato in Italia come l’amaro più conosciuto e consumato dopo i pasti. L’ideatore dell’Amaro Montenegro fu Stanislao Cobianchi, figlio di una nobile famiglia bolognese che voleva per lui una carriera ecclesiatica. Stanislao, per sfuggire al suo destino, emigrò in Montenegro, dove conobbe un liquore locale, chiamato karik, e quando tornò in Italia si trasferì in Piemonte dove iniziò a lavorare come erborista e cercò di riprodurre il gusto di quel liquore che tanto aveva apprezzato.

Nel 1885 brevettò la sua ricetta dell’amaro con una selezione di circa 40 tipi di erbe diverse, ricetta che tutt’oggi rimane immutata e segreta, e tornò a Bologna dove fondò la distilleria dell’Amaro Montenegro.

Parte del successo del Montenegro si deve al poeta Gabriele D’Annunzio che rimase molto colpito da questa bevanda e la definì il “liquore delle virtù”.

Il Montenegro ha colore ambrato, trasparente, e una gradazione alcolica di 23°. In bocca ha un gusto dolce e vellutato, non troppo aggressivo.

Categoria: Etichetta

Informazioni aggiuntive

Tipologia

AMARO D’ERBE

Provenienza

ITALIA (EMILIA ROMAGNA)

Gradazione alcolica

23%

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Scrivi la prima recensione per “Montenegro”